Neuralterapia

neuralterapia
neuralterapia
neuralterapia

Descrizione dell'attività

La Neuralterapia viene impiegata per tutte le malattie funzionali ed organiche ed è particolarmente efficacenegli stati dolorosi. Consiste nell’iniezione di Procaina, prevalentemente sottocute, in vari distretti corporei.Le iniezioni si applicano laddove c’è dolore, ed eventualmente in determinati punti critici di regolazione,oppure nella sede del campo di disturbo (cicatrici, zone traumatizzate, focolai cronici, ecc.). La Neuralterapiaagisce facendo si che il Sistema Nervoso Autonomo (ortosimpatico e parasimpatico) possa correttamenteriprendere a funzionare secondo ritmi di salute, permettendo la guarigione dell’organo bloccato a valle dellacatena di interferenza.

Indicazioni terapeutiche

La Neuralterapia è indicata per patologie dolorose e reumatiche, patologie artrosiche, cervicalgie,infiammazioni articolari, trattamento cicatrici da ferita o da taglio, trattamento cicatrici chirugiche (ad es.appendicectomia, cesareo, episiotomia, ecc.), focolai cronici (ad es. otturazioni con amalgame, dentidevitalizzati, tonsilliti croniche, sinusite cronica, ecc.), corpi estranei, tessuti traumatizzati.

Controindicazioni

Per quanto riguarda la Neuralterapia non possono sottoporsi ad essa i pazienti allergici a anestetici locali e che assumono cronicamente farmaci anticoagulanti.